2005/anno
175/giorni
28.500/m. s.l.m

“L’ amore per la montagna e la sete d’avventura hanno trovato il terreno ideale sulle cime del Perù dove ho scalato alcuni facili seimila in preparazione alle cime più alte delle Americhe.”

SUD AMERICA

L’amore per la montagna e la sete d’avventura hanno trovato il terreno ideale sulle cime del Perù dove ho scalato alcuni facili seimila in preparazione alle cime più alte delle Americhe. In Argentina ho affrontato l’Aconcagua di 6986 m e in Cile l’Ohos del Salado di 6890 m. In Patagonia ho attraversato tutto lo Hielo Continental per poi finire con un lungo trekking alle Torres del Paine. Mi sono spinto quindi nei deserti boliviani e nelle regioni più isolate delle Ande immergendomi il più possibile tra la gente e cercando d’impregnarmi della loro cultura. Tutto questo in un emozionante contesto di viaggiatore senza un soldo in tasca ma ricco di tempo e fantasia.